ANCONA. Mostra dal titolo: Alla mensa del Signore. Capolavori dell’arte europea da Raffaello a Tiepolo.

Dal 3 settembre 2011 all’8 gennaio 2012, la Mole Vanvitelliana ospita la mostra «Alla mensa del Signore. Capolavori dell’arte europea da Raffaello a Tiepolo», curata da Giovanni Morello e Vittoria Garibaldi (catalogo Allemandi) e realizzata da Artifex nell’ambito del XXV Congresso eucaristico nazionale in collaborazione con la Regione Marche.
Il percorso riunisce dipinti, sculture e arazzi sul tema dell’Ultima Cena dal Cinque al Settecento e oltre: le due monumentali tele con «Le Nozze di Cana» di Padovanino e Nicola Maria Rossi «La carità», parte della predella della Deposizione Baglione di Raffaello (Musei Vaticani) un’«Ultima Cena» e altre scene di Luca Signorelli (Uffizi di Firenze) l’arazzo con l’«Istituzione dell’Eucaristia» di Rubens (Museo Diocesano di Ancona) la «Comunione di santa Lucia» di Tiepolo l’«Istituzione dell’Eucaristia» e la «Comunione degli apostoli» di Federico Barocci oltre a dipinti di Tiziano, Tintoretto e Simon Vouet. Eccezionale è la presenza del complesso scultoreo in legno dipinto realizzato da Andrea da Milano e Alberto da Lodi raffigurante Cristo e gli Apostoli (1528-32), proveniente dal Santuario della Beata Vergine dei miracoli di Saronno (nella foto).
La mostra si conclude con opere di artisti del XX secolo, da Georges Rouault ad Aligi Sassu.


Autore: Marta Paraventi,


Fonte: Il Giornale dell’Arte numero 312, settembre 2011


Immagine:
Complesso scultoreo in legno dipinto realizzato da Andrea da Milano e Alberto da Lodi raffigurante Cristo e gli Apostoli (1528-32), proveniente dal Santuario della Beata Vergine dei miracoli di Saronno.


Autore: Dal 3 settembre 2011 all’8 gennaio 2012