Paolo RICCA, L’Ultima Cena, anzi la Prima. La volontà tradita di Gesù.

Ricca UCChe cos’è la Cena del Signore? E che cosa facciamo quando la celebriamo?
È da questi “semplici” interrogativi che prende il via l’originale percorso di riflessione del teologo Paolo Ricca.
Atto massimamente inclusivo – coinvolse Giuda, che tradirà Gesù, Pietro, che lo rinnegherà tre volte, e gli altri discepoli, che lo lasceranno solo -, nondimeno la Cena divide i cristiani, in particolare cattolici e protestanti, i quali, a loro volta, ne conservano concezioni differenti, in un’assenza di comunione eucaristica contraria alla volontà di Gesù.
Un’ampia antologia di testi attraverso cui comprendere i cambiamenti nei secoli dell’interpretazione e della pratica della Cena accompagnano i ragionamenti di Ricca.

L’autore
Paolo Ricca pastore valdese, è stato ordinario di Storia del cristianesimo (1976-2002) presso la Facoltà valdese di Teologia di Roma. È professore ospite del Pontificio Ateneo Sant’Anselmo di Roma. Direttore della collana “Opere scelte – M. Lutero”, fra le sue numerose pubblicazioni ricordiamo: Le ragioni della fede (Claudiana, 2010) e La fede cristiana evangelica. Un commento al Catechismo di Heidelberg (Claudiana, 2012).

Info:
Claudiana, Torino 2013, pp. 289 + 12 pp. di illustrazioni a colori, euro 18,50
f.to cm 14,5 x 21 – 978-88-7016-970-6
Http.//www.claudiana.it – E-mail: info@claudiana.it

Recensioni:
Repubblica
Avvenire
Noodls